Le migliori ricette della cucina cinese

0
27
Le Migliori Ricette della Cucina Cinese

Oggi scopriremo le migliori ricette della cucina cinese, rinomata per la sua varietà, i sapori audaci e gli ingredienti freschi e aromatici. Dalle zuppe ai piatti principali, fino ai dolci irresistibili, c’è qualcosa per soddisfare ogni palato. Esploriamo insieme alcune delle migliori ricette divise per categorie, per portare in tavola un autentico viaggio culinario nella tradizione cinese.

Le migliori ricette della cucina cinese: gli antipasti

  1. Ricetta involtini primavera
  2. Involtini primavera:
  3. Gli involtini primavera sono un piatto della cucina asiatica, particolarmente diffuso nella cucina cinese e vietnamita, ma amato in tutto il mondo per la sua leggerezza e il suo sapore fresco. Si tratta di involtini primaverili, chiamati anche “spring rolls” in inglese, composti da una sottile sfoglia di riso o di grano farcita con una varietà di ingredienti freschi e aromatici. Questi involtini sono spesso serviti come antipasto o come piatto principale leggero e salutare.
  4. La preparazione degli involtini primavera è un’arte che richiede precisione e maestria, poiché è importante arrotolare la sfoglia in modo che resti compatta e non si sfaldi durante la cottura. Tradizionalmente, la sfoglia viene ammorbidita immergendola in acqua tiepida per renderla flessibile e facile da lavorare. Una volta pronta, viene farcita con una combinazione di ingredienti freschi, come verdure croccanti, erbe aromatiche, carne o gamberi, e poi arrotolata stretta e sigillata per formare gli involtini.
  5. Le verdure più comuni utilizzate per la farcitura includono carote julienne, cetrioli, peperoni, germogli di soia e foglie di lattuga. Le erbe fresche, come la menta, la coriandolo e la basilico thai, aggiungono un tocco di freschezza e profumo agli involtini. A volte vengono aggiunti anche ingredienti come riso vermicelli cotti, gamberi cotti o carne di pollo tagliata a striscioline sottili per arricchire il sapore e la consistenza.
  6. Una volta preparati gli involtini, vengono serviti freddi accompagnati da una salsa per immersione, come salsa di arachidi, salsa agrodolce, salsa di pesce o salsa di soia, che ne esaltano il gusto e li rendono ancora più gustosi. Gli involtini primavera sono un piatto leggero e salutare, perfetto per una cena fresca e estiva o come antipasto elegante da servire durante una cena con gli amici. La loro versatilità e la loro semplicità li rendono un’opzione perfetta per soddisfare i gusti di tutti i commensali.
  7. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  8. salsa agrodolce
  9. Salsa agrodolce:
  10. La salsa agrodolce è una deliziosa salsa che si distingue per il suo equilibrio tra il dolce e l’acido, creando un sapore unico e appagante. Originaria della cucina cinese, la salsa agrodolce si è diffusa in molte altre cucine asiatiche e internazionali, diventando un condimento amato in tutto il mondo per la sua versatilità e il suo sapore irresistibile.
  11. La preparazione della salsa agrodolce prevede l’utilizzo di ingredienti base come aceto, zucchero e una combinazione di altri condimenti e aromi. La salsa agrodolce può variare leggermente nella sua composizione a seconda della tradizione culinaria e delle preferenze personali, ma di solito include ingredienti come aceto di riso o aceto di mele, zucchero di canna o miele, salsa di soia, ketchup e amido di mais o farina per addensare la salsa.
  12. La salsa agrodolce si ottiene facendo bollire insieme gli ingredienti in una pentola fino a quando lo zucchero si dissolve completamente e la salsa si addensa leggermente. Durante la cottura, la salsa sviluppa il suo caratteristico equilibrio di sapori dolci e acidi, creando una consistenza densa e lucida che la rende perfetta per accompagnare una varietà di piatti.
  13. Il sapore della salsa agrodolce è complesso e versatile, con note dolci provenienti dallo zucchero o dal miele e una piacevole acidità dall’aceto. Questo equilibrio di sapori rende la salsa agrodolce un condimento perfetto per una vasta gamma di piatti, tra cui carne e pesce alla griglia, pollo fritto, involtini primavera, verdure saltate in padella e tanto altro ancora.
  14. La salsa agrodolce può essere servita calda o fredda, a seconda del piatto che accompagna, e può essere personalizzata aggiungendo ingredienti come peperoncino fresco o peperoncino in polvere per un tocco piccante, aglio tritato per un aroma extra o frutta fresca come ananas o mango per una variante più esotica.
  15. In conclusione, la salsa agrodolce è un condimento delizioso e versatile che aggiunge un tocco di gusto e freschezza a una vasta gamma di piatti, rendendoli ancora più deliziosi e appaganti per il palato.
  16. Vieni a scoprire la ricetta completa.

Le migliori ricette della cucina cinese: i primi.

  1. spaghetti di soia
  2. Spaghetti di soia:
  3. Gli spaghetti di soia sono un piatto a base di una varietà di spaghetti fatti con farina di soia. Questa tipologia di pasta è una scelta popolare per coloro che seguono una dieta senza glutine o desiderano aumentare l’apporto proteico nei pasti. La loro consistenza è simile a quella degli spaghetti tradizionali, ma con un sapore leggermente diverso e una diversa composizione nutrizionale.
  4. Per preparare gli spaghetti di soia, la farina di soia viene mescolata con acqua e altri ingredienti, se necessario, per formare una pasta che può essere lavorata e tagliata in forma di spaghetti. Questi spaghetti possono essere cotti in acqua bollente leggermente salata come quelli di grano tradizionali e sono generalmente pronti in pochi minuti.
  5. Una volta cotti, gli spaghetti di soia possono essere conditi in varie maniere, come gli spaghetti di grano. Possono essere accompagnati con salse a base di pomodoro, aglio e olio, pesto, verdure, o qualsiasi altra preparazione che si preferisca. Grazie al loro sapore neutro, gli spaghetti di soia si adattano bene a una vasta gamma di condimenti e possono essere parte di molteplici ricette di cucine internazionali.
  6. Dal punto di vista nutrizionale, gli spaghetti di soia sono spesso apprezzati per il loro contenuto proteico più elevato rispetto alla pasta tradizionale, rendendoli una scelta popolare per coloro che seguono diete vegetariane o vegane, o semplicemente desiderano aumentare l’apporto proteico nella loro alimentazione. Inoltre, essendo privi di glutine, sono adatti anche per coloro che devono seguire una dieta senza glutine per motivi di salute.
  7. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  8. Spaghetti di riso con carne e verdure
  9. Spaghetti di riso con carne:
  10. Gli spaghetti di riso con carne è un piatto che combina la leggerezza e la delicatezza degli spaghetti di riso con il sapore ricco della carne. Questo piatto è una variante della classica pasta italiana, ma anziché utilizzare spaghetti di grano, si utilizzano spaghetti fatti con farina di riso.
  11. Per preparare gli spaghetti di riso con carne, gli spaghetti di riso vengono cotti in acqua bollente fino a raggiungere una consistenza al dente. Nel frattempo, viene preparata una salsa a base di carne che può includere carne macinata di manzo, maiale o pollo, cipolle, aglio, pomodori o salsa di pomodoro, e una combinazione di spezie e erbe aromatiche come origano, basilico o prezzemolo.
  12. La carne viene generalmente rosolata in padella insieme agli aromi e alle verdure fino a quando è ben cotta e aromatica. Successivamente, gli spaghetti di riso cotti vengono aggiunti alla padella e mescolati con la salsa di carne fino a quando sono completamente rivestiti.
  13. Una volta che gli spaghetti sono ben conditi con la salsa di carne, il piatto è pronto per essere servito. Può essere guarnito con formaggio grattugiato, peperoncino fresco o prezzemolo tritato per aggiungere ulteriore sapore e colore.
  14. Questo piatto offre un equilibrio tra la leggerezza dei spaghetti di riso e la sostanza della carne, creando un pasto saporito e soddisfacente. È una scelta popolare per chi cerca una variante della classica pasta con un tocco internazionale e una consistenza diversa.
  15. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  16. Ravioli cinesi al vapore
  17. Ravioli al Vapore:
  18. I ravioli al vapore sono una variazione del tradizionale piatto di ravioli, in cui i ravioli vengono cotti utilizzando il metodo del vapore anziché l’ebollizione in acqua. Questo metodo di cottura conferisce ai ravioli una consistenza leggera e delicata, preservando al meglio il sapore e la consistenza degli ingredienti interni.
  19. Per preparare i ravioli al vapore, anzitutto si prepara il ripieno tradizionale dei ravioli, che può essere a base di carne macinata, formaggio, verdure, pesce o una combinazione di questi ingredienti. Una volta realizzato il ripieno, si dispongono i dischi di pasta fresca o la sfoglia per ravioli su una superficie piana.
  20. Successivamente, si aggiunge una piccola quantità di ripieno su ogni disco di pasta, mantenendo una distanza sufficiente dai bordi per evitare fuoriuscite durante la cottura. Si piega quindi il disco di pasta a metà sopra il ripieno, formando il classico raviolo, e si preme leggermente i bordi per sigillarli.
  21. Una volta preparati tutti i ravioli, si dispongono su un cestello per cottura a vapore, assicurandosi che siano distanziati tra loro per evitare che si attacchino durante la cottura. Si porta quindi l’acqua a ebollizione nella pentola per il vapore e si cuociono i ravioli al vapore per alcuni minuti, fino a quando sono cotti e la pasta risulta tenera ma non troppo molle.
  22. I ravioli al vapore sono generalmente serviti con una leggera salsa o condimento, come un semplice condimento a base di burro fuso e erbe aromatiche, una salsa leggera al pomodoro o una salsa di soia per una nota asiatica. Possono essere guarniti con erbe fresche tritate o formaggio grattugiato per un tocco finale.
  23. Questo metodo di cottura rende i ravioli al vapore una scelta leggera e salutare, ideale per chi cerca un’alternativa più leggera ai ravioli tradizionali senza compromettere il sapore o la qualità del piatto.
  24. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  25. Wonton fritti
  26. Wonton fritti:
  27. I wonton Fritti sono un piatto della cucina cinese che consiste in piccoli involucri ripieni di carne, verdure o altri ingredienti, avvolti in una sottile sfoglia di pasta a base di farina di grano e uova, e successivamente fritti fino a ottenere una croccante doratura.
  28. Per preparare i Wonton Fritti, anzitutto si prepara il ripieno, che può variare a seconda delle preferenze personali o della tradizione culinaria. Il ripieno può essere composto da carne macinata di maiale, gamberetti tritati, cipolle verdi, aglio, zenzero e spezie come salsa di soia e pepe. Alcune varianti includono anche verdure tritate come cavolo cinese o funghi.
  29. Una volta preparato il ripieno, si procede a riempire dei quadrati di pasta wonton con una piccola quantità di ripieno al centro di ciascun quadrato. Si bagna quindi i bordi della pasta con acqua o uovo sbattuto per sigillare gli involucri, quindi si piegano o si arrotolano in modo da formare la tipica forma dei wonton.
  30. Successivamente, si scalda l’olio in una pentola o in una friggitrice fino a quando raggiunge la temperatura desiderata per friggere (solitamente intorno ai 180°C). Si frittono i Wonton in piccoli lotti, stando attenti a non sovraccaricare l’olio, finché non diventano dorati e croccanti, ciò di solito richiede solo pochi minuti.
  31. Una volta pronti, i Wonton Fritti vengono generalmente scolati su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio e serviti caldi, magari accompagnati da una salsa per immersione come salsa di soia, salsa agrodolce o salsa piccante.
  32. Questo piatto è apprezzato per la sua croccantezza esterna e il ripieno succulento e saporito, ed è spesso servito come antipasto o spuntino in molti ristoranti cinesi o asiatici in tutto il mondo.
  33. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  34. Wonton Soup
  35. Wonton soup:
  36. La wonton soup è una gustosa zuppa originaria della cucina cinese, apprezzata per la sua delicatezza e il sapore ricco. È composta principalmente da wonton, che sono piccoli involucri di pasta ripieni di carne o verdure, e un brodo leggero arricchito con ingredienti come verdure, carne o gamberetti.
  37. Per preparare la Wonton Soup, anzitutto si prepara il ripieno per i wonton, che può variare a seconda delle preferenze personali o delle ricette tradizionali. Il ripieno spesso include carne di maiale macinata, gamberetti tritati, cipolle verdi, aglio, zenzero e spezie come salsa di soia e pepe. Alcune varianti possono includere anche verdure tritate come cavolo cinese o funghi.
  38. Una volta preparato il ripieno, si riempiono dei quadrati di pasta wonton con una piccola quantità di ripieno al centro di ciascun quadrato. I bordi della pasta vengono quindi bagnati con acqua o uovo sbattuto per sigillare gli involucri, e poi piegati o arrotolati per formare la caratteristica forma dei wonton.
  39. Successivamente si prepara il brodo, che può essere a base di brodo di pollo o di carne, arricchito con ingredienti come fettine di carne di maiale o pollo, gamberetti, funghi, foglie di cavolo cinese, cipolle verdi e altri aromi come aglio e zenzero.
  40. Una volta che il brodo è pronto, si portano a ebollizione le wonton in una pentola separata fino a quando non sono cotte, generalmente per pochi minuti. Le wonton cotte vengono quindi aggiunte al brodo caldo insieme agli altri ingredienti e lasciate cuocere brevemente per amalgamare i sapori.
  41. La Wonton Soup è generalmente servita calda, guarnita con cipolle verdi tritate e eventualmente altre erbe fresche, e può essere accompagnata da salsa di soia, salsa piccante o salsa di peperoncino per un tocco extra di sapore.
  42. Questa zuppa è molto apprezzata per la sua delicatezza e la combinazione di sapori contrastanti, ed è un piatto popolare nei ristoranti cinesi e asiatici in tutto il mondo.
  43. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  44. Riso alla Cantonese
  45. Riso alla Cantonese:
  46. Il riso alla cantonese è un piatto della cucina cinese, tipicamente associato alla regione del Guangdong (Canton) ma ampiamente diffuso in tutto il mondo. È un piatto colorato e saporito che combina riso cotto al vapore con una varietà di ingredienti come prosciutto, uova, piselli, gamberetti, carne di maiale o pollo, cipolle e carote.
  47. Il riso alla cantonese è un piatto versatile e apprezzato per la sua semplicità e bontà. Può essere servito come piatto unico o come accompagnamento ad altri piatti della cucina cinese. La sua combinazione di riso aromatico, proteine e verdure lo rende un pasto equilibrato e appagante.
  48. Vieni a scoprire la ricetta completa.

Le migliori ricette della cucina cinese: i piatti della tradizione

  1. pollo alle mandorle
  2. Pollo alle mandorle:
    Il pollo alle Mandorle è un piatto della cucina cinese-americana che unisce il sapore delicato del pollo con la croccantezza delle mandorle e una salsa dolce e agrodolce. È un piatto popolare nei ristoranti cinesi di tutto il mondo.
  3. Il pollo alle mandorle è generalmente servito caldo, spesso accompagnato da riso bianco o noodles. È un piatto apprezzato per il suo sapore equilibrato e la sua combinazione di testure, con il pollo morbido, le mandorle croccanti e la salsa dolce e agrodolce.
  4. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  5. Maiale in agrodolceMaiale in agrodolce:
  6. Il maiale in agrodolce è un piatto della cucina cinese caratterizzato da pezzi di carne di maiale cotti in una salsa agrodolce. È un piatto che unisce sapori contrastanti: la dolcezza della salsa agrodolce e la succosità della carne di maiale.
  7. Ecco una descrizione tipica del piatto:
  8. Preparazione della carne di maiale: La carne di maiale viene tagliata a strisce o a cubetti e marinata in una miscela di salsa di soia, vino di riso, amido di mais e altri aromi. Questa marinatura serve a rendere la carne più tenera e a conferirle sapore.
  9. Cottura della carne: La carne marinata viene poi cotta in una padella o in un wok con un po’ di olio a fuoco medio-alto fino a quando è dorata e cotta. Una volta cotta, la carne viene di solito rimossa dalla padella e tenuta da parte.
  10. Preparazione della salsa agrodolce: Nella stessa padella, viene preparata la salsa agrodolce. La salsa di solito include ingredienti come aceto di riso, zucchero, salsa di soia, ketchup, amido di mais e acqua. Questa miscela viene cotta fino a quando si addensa leggermente e ha un sapore equilibrato tra dolce e aspro.
  11. Unione della carne e della salsa: Una volta che la salsa ha raggiunto la consistenza desiderata, la carne di maiale cotta viene aggiunta di nuovo alla padella e mescolata con la salsa agrodolce. La carne viene quindi cotta insieme alla salsa per alcuni minuti in modo che assorba i sapori e si amalgami bene con la salsa.
  12. Completamento del piatto: Il maiale in agrodolce è generalmente servito caldo, spesso accompagnato da riso bianco o noodles. Può essere guarnito con cipollotto tritato o semi di sesamo per un tocco extra di sapore e presentazione.
  13. Il maiale in agrodolce è amato per la sua combinazione unica di dolcezza e acidità, che si sposa perfettamente con la succosità della carne di maiale. È un piatto molto apprezzato nei ristoranti cinesi e può essere facilmente preparato anche a casa.
  14. Vieni a scoprire la ricetta completa.

Le migliori ricette della cucina cinese: secondi piatti

  1. Pollo in salsa agrodolce
  2. Pollo in salsa agrodolce:
  3. Il pollo in salsa agrodolce è un piatto della cucina asiatica caratterizzato da teneri pezzi di pollo cucinati in una salsa dolce e acidula. La salsa agrodolce è ottenuta da una combinazione di ingredienti come aceto, zucchero, salsa di soia e ketchup, che conferiscono al piatto un sapore unico e irresistibile. Il pollo, solitamente tagliato a strisce o a cubetti, viene saltato in padella insieme alla salsa agrodolce fino a quando è perfettamente cotto e rivestito dalla salsa aromatica. Il risultato è un piatto dall’equilibrio perfetto tra dolcezza e acidità, con una ricca combinazione di sapori che delizieranno il palato. Il pollo in salsa agrodolce è spesso servito accompagnato da riso bianco o noodles, creando un pasto appagante e gustoso.
  4. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  5. Ricetta dei petti di pollo al limone
  6. Pollo al Limone:
  7. Il pollo al limone è un piatto caratterizzato da pezzi di pollo cotti in una salsa fresca e aromatica al limone. La salsa, ottenuta da una combinazione di succo di limone fresco, buccia di limone grattugiata e altri ingredienti, conferisce al piatto un sapore vivace e rinfrescante. Il pollo, generalmente tagliato a pezzi o a strisce, viene cotto finché non raggiunge una doratura uniforme e una consistenza succosa. Il risultato finale è un piatto dal sapore equilibrato, con una nota fresca e acida del limone che si sposa perfettamente con la morbidezza e la delicatezza del pollo. Il pollo al limone è spesso accompagnato da contorni come riso bianco o verdure, creando un pasto leggero e delizioso adatto a ogni occasione.
  8. Vieni a scoprire la ricetta completa.

Le migliori ricette della cucina cinese: i dolci

  1. Gelato fritto
  2. Gelato fritto:
  3. Il gelato fritto è un dessert insolito e delizioso che combina la cremosità e il fresco gusto del gelato con la croccantezza della frittura. La preparazione di questo piatto coinvolge il congelamento del gelato, avvolto in una crosta di pangrattato o pastella, e successivamente immerso nell’olio caldo per un breve periodo di tempo fino a quando la crosta esterna è dorata e croccante mentre l’interno del gelato rimane ancora freddo e cremoso.
  4. Possono essere guarnite con sciroppi, salse dolci, frutta fresca o foglie di menta a piacere per un tocco finale.
  5. Il gelato fritto è un dessert indulgente e sorprendente che unisce la morbidezza del gelato al caldo e croccante della frittura. È spesso servito come dessert in ristoranti o feste speciali, e può essere una deliziosa sorpresa per coloro che lo provano per la prima volta.
  6. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  7. Fragole caramellate
  8. Fragole caramellate:
  9. Le fragole caramellate sono un dolce irresistibile composto da fragole fresche ricoperte da uno strato di caramello dorato. Le fragole vengono delicatamente immerse in una salsa caramellata appena preparata, che si solidifica intorno ai frutti, creando un contrasto irresistibile tra la dolcezza delle fragole e il sapore intenso del caramello. Questo dessert è spesso servito caldo o a temperatura ambiente e può essere accompagnato da gelato alla vaniglia, panna montata o semplicemente gustato da solo. Le fragole caramellate sono una prelibatezza estiva che delizierà sicuramente il palato di chi le assapora.
  10. Vieni a scoprire la ricetta completa.
  11. Biscotti della fortuna
  12. Biscotti della fortuna:
  13. I biscotti della fortuna sono dei dolci cinesi molto particolari, noti per contenere al loro interno un piccolo biglietto di carta con un messaggio o un’oroscopo. La loro preparazione coinvolge la creazione di un impasto di biscotto che viene poi modellato in piccole sfere, schiacciate e infine piegate a metà per creare la classica forma a mezzaluna. Ecco una descrizione del risultato finale:
  14. I Biscotti della Fortuna sono piccoli e croccanti biscotti con una forma a mezzaluna. Una volta cotti, hanno un colore dorato e una consistenza friabile. Ogni biscotto è generalmente aperto a metà per rivelare il piccolo biglietto di carta all’interno, che contiene un messaggio o un’interpretazione astrologica. La carta è di solito di colore bianco e sottile, e può essere facilmente estratta dal biscotto senza rompere la sua forma.
  15. La parte esterna del biscotto è leggermente dorata e croccante, mentre l’interno è morbido e friabile. Il sapore è delicato e dolce, con una nota leggermente vanigliata o aromatizzata che si sposa bene con il messaggio contenuto nella carta. I Biscotti della Fortuna sono spesso serviti come dessert in ristoranti cinesi o come dolce finale dopo un pasto cinese. Possono anche essere confezionati singolarmente e offerti come regalo o ricordo in occasione di eventi speciali o feste.
  16. Vieni a scoprire la ricetta completa.

Consigli per la Preparazione

Per ottenere i migliori risultati con le ricette della cucina cinese, ecco alcuni consigli utili da tenere a mente:

  1. Organizzati prima di iniziare: Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili necessari prima di iniziare a cucinare. Questo ti aiuterà a lavorare più efficientemente e ridurrà lo stress durante la preparazione dei pasti.
  2. Sperimenta con le spezie e gli aromi: Le spezie e gli aromi possono trasformare un piatto mediocre in un’esperienza culinaria straordinaria. Sperimenta con una varietà di spezie e erbe aromatiche per aggiungere profondità e complessità ai tuoi piatti.
  3. Impara le basi della cottura: Investi del tempo nell’apprendere le tecniche di base della cottura come la grigliatura, la cottura al vapore, la cottura in padella, ecc. Queste competenze fondamentali ti renderanno più versatile in cucina.
  4. Assaggia mentre cucini: Assaggia i tuoi piatti mentre li prepari e regola i sapori secondo i tuoi gusti. Aggiungi sale, pepe, aceto o altri condimenti gradualmente e assicurati di controllare la consistenza e il sapore del cibo mentre procedi.
  5. Usa ingredienti freschi e di alta qualità: Utilizza sempre ingredienti freschi e di alta qualità per ottenere i migliori risultati in cucina. Scegli frutta, verdura, carne e pesce freschi e cerca di acquistare prodotti locali e di stagione quando possibile.
  6. Prepara le tue salse e condimenti: Preparare le tue salse e condimenti in casa ti permette di controllare esattamente gli ingredienti e il sapore dei tuoi piatti. Sperimenta con diverse ricette e personalizzale secondo i tuoi gusti.
  7. Non avere paura di sbagliare: Sperimenta e non avere paura di commettere errori in cucina. I fallimenti possono essere un’opportunità per imparare e migliorare le tue abilità culinarie. Anche i più rinomati chef, prima di essere insigniti delle stelle Michelin, hanno commesso centinaia di errori.
  8. Crea una presentazione accattivante: Prenditi il tempo per disporre i tuoi piatti in modo accattivante sul piatto. Una presentazione curata può fare la differenza nell’aspetto e nell’esperienza complessiva del pasto.
  9. Divertiti!: La cucina dovrebbe essere divertente e gratificante. Sperimenta, esplora nuove ricette e goditi il processo di creazione dei pasti per te stesso o per i tuoi cari.
  • Con queste ricette classiche e deliziose, potrete portare l’incanto della cucina cinese direttamente sulla vostra tavola. Che si tratti di antipasti, primi piatti, piatti della tradizione, secondi piatti o dolci, c’è qualcosa per tutti i gusti in questa ricca e variegata cucina. Buon appetito!