Gelato fritto: una tentazione croccante da gustare

0
194
Gelato fritto

Il gelato fritto è una prelibatezza che unisce il freddo e la cremosità del gelato con la croccantezza e il calore della pastella fritta. Questo dessert irresistibile è perfetto per sorprendere i tuoi ospiti o per concederti un momento di puro piacere culinario. Scopri come prepararlo con la nostra ricetta e delizia il tuo palato con un’esperienza unica.

Ingredienti gelato Fritto

  • Per 4 palline
    • Gelato alla crema freddo di freezer: 200 g
    • Pan di Spagna rotolo farcito: 250 g

Per la pastella

  • Farina 00: 200 g
  • Acqua fredda: 170 g
  • Lievito in polvere per dolci: 24 g
  • Olio di semi di arachide: 1 cucchiaio

Per friggere

  • Olio di semi di arachide (quantità sufficiente)

Preparazione gelato Fritto

  1. Prepara le Palline di Gelato: Prendi il gelato alla crema dal freezer e forma 4 palline utilizzando un cucchiaino da gelato. Trasferiscile su un vassoio rivestito di carta forno e rimettilo in freezer per almeno 30 minuti.
  2. Prepara la Pastella: In una ciotola, mescola la farina, l’acqua fredda e il lievito in polvere fino a ottenere una pastella liscia e omogenea. Aggiungi un cucchiaio di olio di semi di arachide e mescola bene.
  3. Impana le Palline di Gelato: Passa ogni pallina di gelato nella pastella preparata assicurandoti che sia completamente ricoperta.
  4. Congela nuovamente: Una volta impanate, rimetti le palline di gelato nel freezer per almeno 1 ora. Questo passaggio è essenziale per evitare che il gelato si sciolga troppo durante la frittura.
  5. Frige il Gelato: Scalda abbondante olio di semi di arachide in una pentola a temperatura media-alta. Una volta che l’olio è caldo, tira fuori le palline di gelato dal freezer e friggile una alla volta per circa 1-2 minuti, o fino a quando sono dorate e croccanti.
  6. Scola e Servi: Scola le palline di gelato fritto su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio. Servi immediatamente, guarnendo con una spolverata di zucchero a velo o una salsa al cioccolato calda.

Conservazione gelato Fritto

Il gelato fritto è migliore quando consumato appena preparato, ma se avanzano delle porzioni puoi conservarle in freezer per un massimo di 2 giorni. Riscalda brevemente in forno preriscaldato a 180°C prima di servire per ripristinare la croccantezza.

Descrizione della ricetta

Questa deliziosa tentazione culinaria è un equilibrio perfetto tra caldo e freddo, croccante e cremoso. Con la sua pastella dorata e il cuore gelato, il gelato fritto è un dessert che conquisterà il cuore di tutti i buongustai.

  • Valori Nutrizionali (per porzione):
    • Calorie: 723 kcal
    • Carboidrati: 86.3 g (di cui zuccheri 31.4 g)
    • Proteine: 13.1 g
    • Grassi: 36.1 g (di cui saturi 8.54 g)
    • Fibre: 2.1 g
    • Colesterolo: 135 mg
    • Sodio: 85 mg
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 12 minuti
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: Basso
Consiglio

Ecco alcuni suggerimenti per migliorare ulteriormente la ricetta del gelato fritto:

  1. Variazioni di gelato: Sperimenta con diversi gusti di gelato per creare combinazioni uniche. Ad esempio, prova il gelato al cioccolato, alla vaniglia, al pistacchio o al caffè. Puoi anche aggiungere pezzi di frutta, granella di nocciole o gocce di cioccolato al gelato per un tocco extra di gusto.
  2. Pastella aromatizzata: Aggiungi un tocco di sapore alla pastella utilizzando estratti naturali come la vaniglia, la cannella o l’arancia. Questo aggiungerà profondità di gusto alla crosta esterna e completerà il sapore del gelato.
  3. Rivestimento croccante: Dopo aver passato le palline di gelato nella pastella, rotolale in una miscela di pangrattato o biscotti sbriciolati per un rivestimento extra croccante. Questo conferirà una texture più interessante al gelato fritto.
  4. Incorporare frutta fresca: Servi il gelato fritto con una salsa di frutta fresca, come fragole, lamponi o mango, per aggiungere un tocco di freschezza e contrasto al dolce e al caldo del dessert.
  5. Gelato artigianale: Utilizza gelato artigianale di alta qualità o prepara il gelato in casa per un sapore ancora più autentico e ricco. Puoi personalizzare il gelato artigianale con ingredienti freschi e naturali per una versione ancora più gourmet del dessert.
  6. Presentazione creativa: Servi il gelato fritto su un letto di salsa al cioccolato, caramello o frutta, e guarnisci con foglioline di menta fresca o scaglie di cioccolato per una presentazione accattivante e invitante.
  7. Congelamento avanzato: Dopo aver impanato le palline di gelato, congela nuovamente per diverse ore o durante la notte per assicurarti che il gelato sia completamente congelato prima della frittura. Questo aiuterà a mantenere la forma e la consistenza del gelato durante la cottura.

Sperimenta con questi suggerimenti per creare una versione del gelato fritto che soddisfi appieno i tuoi gusti e le tue preferenze. Lasciati ispirare e divertiti a creare un dessert straordinario che stupirà e delizierà i tuoi commensali. Buon divertimento in cucina!

Vieni a scoprire le migliori ricette della cucina cinese

Conclusione

Il gelato fritto è una gioia per il palato che unisce la tradizione della pastella fritta con la dolcezza del gelato. Con la sua combinazione unica di sapori e consistenze, questo dessert è destinato a diventare il protagonista di ogni tua cena o evento speciale. Preparalo oggi e lasciati trasportare in un viaggio di gusto e piacere. Buon Appetito!