Wonton fritti: una ricetta da provare

0
35
Wonton fritti

I Wonton Fritti sono una deliziosa prelibatezza proveniente dalla cucina cinese, caratterizzata da ravioli croccanti e dorati che racchiudono un ripieno succulento al loro interno. Questi piccoli bocconi di felicità sono preparati con cura artigianale: un sottile strato di impasto avvolge un gustoso mix di carne di suino macinata, cipollotto fresco e una saporita spruzzata di vino di riso, il tutto arricchito da un tocco di sale e pepe bianco che esalta i sapori.

La magia avviene durante la friggitura, quando i wonton vengono immersi in olio di semi di arachide bollente e si trasformano in golose perle croccanti. Una volta pronti, questi ravioli fritti emanano un irresistibile profumo che si diffonde nell’aria, invitando i commensali a gustare il loro interno morbido e succoso, contrastato dalla croccantezza della superficie dorata.

Serviti caldi e accompagnati da una fresca insalata di lattuga romana, i Wonton Fritti sono un’esplosione di sapori e consistenze che delizieranno il palato di chiunque li assaggi. Perfetti come antipasto da condividere con gli amici o come piatto principale per una cena esotica, questi ravioli croccanti rappresentano un viaggio culinario da non perdere.

Ingredienti Wonton fritti

PER L’IMPASTO (PER CIRCA 24 RAVIOLI)

  • 150 g di Farina 00
  • 70 g di Acqua
  • 1 pizzico di Sale fino

PER IL RIPIENO

  • 180 g di Carne di suino macinato
  • 1 Cipollotto fresco (la parte verde)
  • Vino di riso (quantità sufficiente)
  • Sale fino (quantità sufficiente)
  • Pepe bianco (quantità sufficiente)

PER FRIGGERE

  • Olio di semi di arachide (quantità sufficiente)

PER SERVIRE

  • Lattuga romana (quantità sufficiente)

Preparazione Wonton fritti

  1. Preparazione dell’Impasto:
    • In una ciotola, unire la farina e il sale.
    • Aggiungere gradualmente l’acqua e impastare fino a ottenere un composto omogeneo.
    • Coprire l’impasto e lasciar riposare per circa 10 minuti.
  2. Preparazione del Ripieno:
    • Tritare finemente il cipollotto.
    • In una ciotola, mescolare la carne di suino macinato con il cipollotto, il vino di riso, il sale e il pepe.
    • Lasciare marinare il ripieno per almeno 15-20 minuti per permettere agli aromi di amalgamarsi.
  3. Assemblaggio dei Wonton:
    • Stendere sottilmente l’impasto su una superficie leggermente infarinata.
    • Tagliare l’impasto in piccoli quadrati.
    • Mettere un po’ di ripieno al centro di ciascun quadrato.
    • Chiudere i quadrati a triangolo e sigillare i bordi con un po’ d’acqua, facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.
  4. Frittura dei Wonton:
    • In una pentola capiente, scaldare abbondante olio di semi di arachide a circa 180°C.
    • Friggere i wonton pochi alla volta finché non diventano dorati e croccanti.
    • Scolare i wonton su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Conservazione Wonton fritti

I Wonton Fritti possono essere conservati in frigorifero per un massimo di due giorni. Tuttavia, sono migliori quando consumati freschi.

Descrizione della Ricetta

I Wonton Fritti sono deliziosi ravioli cinesi croccanti e gustosi, perfetti da servire come antipasto o come piatto principale accompagnato da una fresca insalata di lattuga romana.

Difficoltà: Media
Preparazione: 60 minuti
Cottura: 15 minuti
Dosi per: 24 pezzi
Costo: Basso

Consiglio

Per elevare ulteriormente la ricetta dei Wonton Fritti e renderla ancora più invitante, potresti considerare alcune modifiche o aggiunte che aggiungono profondità di gusto e varietà di texture. Ecco alcune idee per migliorare la ricetta:

  1. Aggiungi aromi freschi: Arricchisci il ripieno con ingredienti freschi e aromatici come zenzero grattugiato, aglio tritato e coriandolo fresco. Questi ingredienti aggiungeranno vivacità e complessità di sapore ai tuoi wonton.
  2. Variazioni di ripieno: Sperimenta con diversi tipi di carne per il ripieno, come pollo macinato, gamberetti tritati o tofu per una versione vegetariana. Puoi anche aggiungere verdure tritate come funghi shiitake, carote julienne o cavolo cinese per una varietà di sapori e nutrienti.
  3. Marinatura del ripieno: Lascia marinare il ripieno per un periodo più lungo, anche durante la notte, per permettere ai sapori di fondersi completamente e intensificarsi.
  4. Condimenti per servire: Accompagna i Wonton Fritti con una selezione di salse per immergerli, come salsa di soia, salsa agrodolce o salsa piccante al peperoncino. Questi condimenti aggiungeranno ulteriore gusto e dimensione al piatto.
  5. Farcitura generosa: Assicurati di farcire i wonton in modo generoso, ma senza esagerare, per garantire un equilibrio armonioso tra impasto e ripieno.
  6. Finitura fresca: Prima di servire, spolvera i wonton con una spruzzata di cipollotto fresco tritato o semi di sesamo tostati per un tocco di freschezza e croccantezza.

Sperimentando con queste idee, potrai trasformare i tuoi Wonton Fritti in un piatto ancora più irresistibile e memorabile, pronto per deliziare i palati dei tuoi ospiti con una gustosa esperienza culinaria. Buon divertimento in cucina!

Scopri le migliori ricette della cucina cinese

Conclusioni

I Wonton Fritti sono un’ottima scelta per arricchire il tuo menu con un tocco di cucina asiatica. Con la loro croccantezza irresistibile e il ripieno succulento, conquisteranno i palati di tutti i commensali. Segui questa semplice ricetta e prepara una prelibatezza da leccarsi i baffi!